giovedì 2 luglio 2015

QART3 - Street Festival di Arte Contemporanea



Comunicato Media

QART3 - Street Festival di Arte Contemporanea

Dal 7 al 9 luglio gli artisti contemporanei invadono i negozi del Quartiere 3 di Firenze

Si appresta ai nastri di partenza QART3, lo Street Festival di Arte Contemporaneache invaderà il Quartiere 3 di Firenze. Dal 7 al 9 luglio 2015 le vetrine dei negozi di Viale Europa, Via Datini e il Centro*Gavinana di Piazza Bartali diventeranno spazi espositivi “naturali” per l’arte: l’idea è quella di offrire una "vetrina" ad artisti giovani ed emergenti per dare nuovo slancio ad una cultura di carattere sociale che sensibilizzi il cittadino all’arte contemporanea, anche attraverso l’attivo coinvolgimento dei quartieri fiorentini nella realizzazione di attività artistiche poli-mediatiche.


QART3 sarà un’esposizione a cielo aperto di tre giorni che terminerà con la premiazione degli artisti partecipanti il 9 luglio alle ore 20.00 in piazza Gino Bartali in occasione della Notte Bianca di Gavinana: una serata ricca di appuntamenti e musica dal vivo, spettacoli circensi e stand delle associazioni del territorio che animeranno tutto il quartiere.

Sono 47 i negozi che aderiscono all’iniziativa ed altrettanti gli artisti chiamati ad esporre le loro opere: creazioni di ogni formato che spaziano dalla pittura alla scultura, dal disegno alla fotografia passando per la grafica e la video arte senza dimenticare l’installazione che occuperà l’interno del Centro Coop di Gavinana e l’esterno in piazza Gino Bartali.



I premi saranno assegnati su insindacabile giudizio di un Comitato Scientifico riunito per l’occasione e composto da: Jacopo Celona, direttore Florence Biennale; Alfredo Esposito, presidente del Quartiere 3; Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale della Toscana; Andrea Granchi, presidente della classe di pittura dell’Accademia delle Arti e del Disegno di Firenze; Francesca Roberti dell’Associazione Art-Art Impruneta.

All’artista primo classificato verrà data la possibilità di partecipare alla X edizione dellaFlorence Biennale (dal 17 al 25 ottobre 2015 in Fortezza da Basso). Il secondo classificato potrà esporre presso la galleria Linea Spazio Arte Contemporanea ed il terzo vincitore sarà inserito nel portfolio on-line della stessa galleria. Inoltre è previsto anche un premio assegnato dallagiuria popolare: chiunque potrà esprimere il proprio giudizio sulle opere esposte semplicemente compilando l’apposita scheda di valutazione che troverà all’interno degli stessi negozi. A tutti gli artisti verrà consegnato il diploma di partecipazione.
Promosso da Florence Biennale e dal Quartiere 3 di Firenze (Gavinana Galluzzo), patrocinato dal Comitato Firenze Capitale e dall’Accademia delle Arti e del Disegno di Firenze, il progetto Qart3 si sviluppa sulla scia del tema fondante della X edizione della Florence Biennale “Arte e Polis” ed è quindi caratterizzato da una forte integrazione nel tessuto urbano e profondamente connotato dal contesto in cui prenderà vita. Con la collaborazione di Associazione Culturale Art-Art Impruneta, Associazione Artisti Cinesi in Italia (AACI), Sezione Soci Coop Firenze Sud Est, Centro*Gavinana, Associazione Punti di Incontro, Associazione Viale Europa Shopping Center ed il contributo della galleria Poggiali e Forconi.



Per ulteriori informazioni visitare il sito internet www.qart3.it



ARTISTI PARTECIPANTI:

Antonella Amaretti, Nilo Australi, Olga Belsito, Xu Bin, Dario Borruto, Anna Cazzaniga, Umberto Cesino, Nicola Cirillo, Roberto Coccoloni, Sara Colzi, Gianni Coscarelli, Lello D'anna, Gloria De Marco, Alessandra Foffano, Federica Foradini, Daniele Frenguellotti, Fuad, Diego Gabriele, Donatella Gabrielli, Minghan Gong, Hu Huiming, Gabriella Legno, Luca Masselli, Lorenzo Montagni, Antonietta Moschi, Marcello Nesti, Fiorella Noci, Elena Ostrica, Mario Pachioli, Emmanuele Panzarini, Seungwan Park, Patrizia Pianini, Massimo Piazza, Monica Ricci, Andrea Roggi, Kong Shuang, Li Shuo, Francesca Sigilli, Andrea Sole Costa, Levy Tal, Xiao Tingyu, Micaela Valentini, Wu Wenjun, Peng Xi, Wang Xiang, Li Yang, Xu Yun.