mercoledì 30 settembre 2015

Tra presente e passato le Eterne visioni di Bill Viola e Giovanni Lanfranco

Dal 17 ottobre 2015 al 10 gennaio 2016 la Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia presenta un’imperdibile edizione di “Arte in agenda. A tu per tu con….”. 

L’ appuntamento è con due opere straordinarie: l' Ascensione di Isotta (La forma della luce nello spazio dopo la morte), 2005 di Bill Viola – uno dei massimi artisti contemporanei di video art – e la Santa Maria Maddalena Portata in cielo dagli angeli, 1605 del maestro emiliano Giovanni Lanfranco, in un evento espositivo dal forte potere evocativo reso possibile dalla collaborazione tra Palazzo Magnani e due prestigiose Istituzioni italiane, il Museo Nazionale di Capodimonte di Napoli e Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Rivoli-Torino.

Per l’occasione sarà pubblicato un saggio inedito a firma di Salvatore Settis che terrà a Reggio Emilia per la Fondazione Palazzo Magnani una lectio su Bill Viola.

Il progetto "Arte in Agenda. A tu per tu con… " ideato e promosso dalla Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia, attraverso il dialogo tra due opere, così lontane nel tempo eppure così vicine per forza espressiva, intende esaltare il rapporto inscindibile tra arte antica e moderna, generato dal fascino che l'arte del passato ha esercitato sugli artisti a partire dalle avanguardie del Novecento fino alla contemporaneità.


Palazzo Magnani, Reggio Emilia
Dal 17 ottobre 2015 al 10 gennaio 2016