giovedì 26 gennaio 2017

Musei da favola

Dopo il successo dei primi quattro anni, il Dipartimento Scuola e Giovani delle Gallerie degli Uffizi, in collaborazione con la Fondazione Ferragamo e con la partecipazione di Museo Nazionale del Bargello e Museo Archeologico Nazionale (Polo Museale della Toscana), ripropone e sviluppa ulteriormente il progetto “Musei da favola”.

Il programma di itinerari didattici dedicati alle famiglie, proposto per la prima volta nel 2013 prendendo spunto dai temi presenti nella mostra Il calzolaio prodigioso organizzata dal Museo Salvatore Ferragamo, si arricchisce ora del nuovo percorso La moda specchio del gusto e del vivere presso la Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti. 

Le famiglie sono invitate a Una passeggiata incantata al Giardino di Boboli, entrare a Palazzo Pitti ne La Casa del Principe e visitarne la collezione alla Galleria degli Uffizi con I quadri raccontano una storia, tutti momenti educativi per conoscere e iniziare a comprendere il valore del nostro immenso patrimonio storico-artistico.

Grandi e piccoli avranno l’opportunità di lasciarsi affascinare dalle Storie di angeli, santi ed artigiani rappresentate nelle sculture di Orsanmichele, tra cui il celebre San Filippo (protettore dei calzolai), per poi recarsi al Museo Salvatore Ferragamo dove i bambini potranno vedere Mastro Calzolaio al lavoro e mettere alla prova la loro creatività realizzando un sandalo nello speciale “Laboratorio” appositamente allestito. 

Nel percorso Il Vaso François. Un vaso antico racconta, organizzato presso il Museo Archeologico Nazionale (Polo Museale della Toscana), le famiglie potranno inoltre scoprire le favole che si narravano nell'antichità, ovvero le avventure mitiche degli dei e degli eroi, raccontate mirabilmente in immagini dalle sculture e dalle pitture vascolari. 

Partecipando a Giochi di equilibrio al Museo Nazionale del Bargello grandi e piccini potranno scoprire come i grandi artisti del passato hanno affrontato il problema dell’equilibrio nelle loro sculture.

Gli incontri, disponibili esclusivamente su prenotazione, sono rivolti a bambini e ragazzi da 7 a 14 anni accompagnati dai familiari (con pagamento del biglietto di ingresso ai musei per gli accompagnatori di età superiore ai 18 anni; ingresso gratuito al Museo Salvatore Ferragamo).
Il programma completo è disponibile sia sul sito web delle Gallerie degli Uffizi (www.uffizi.it) sia sul sito della Fondazione Ferragamo (www.fondazioneferragamo.it).

Le prenotazioni saranno aperte da lunedì 30 gennaio ore 9.00 e dovranno pervenire preferibilmente via e-mail. 
Per informazioni e prenotazioni: 
Gallerie degli Uffizi 
Dipartimento Scuola e Giovani 
uffizigiovani@beniculturali.it 
prenotazioni telefoniche (lunedì e giovedì ore 10-13) tel. 055 284272