martedì 6 giugno 2017

La città degli aquiloni

Nel mese di maggio Simon Sword attraverso i social ha annunciato l'uscita imminente del suo nuovo libro per bambini "La città degli aquiloni".   

Il nuovo libro, disponibile da qualche giorno in formato digitale in esclusiva solo su Amazon, in sole 24 ore ha venduto più di 1.000 copie, piazzandosi in testa alla classifica dei libri più venduti. Un nuovo successo che si va a sommare al risultato ottenuto dal primo libro dell'autore "Il mio amico Alfred" che ha rappresentato un vero e proprio caso editoriale, con 15.000 copie vendute a soli 5 mesi dalla pubblicazione. 

"Ho scritto questo libro pensando al mistero e alla magia che avvolgono le tradizioni e i mestieri, ormai sempre più rari e dimenticati" ha spiegato recentemente l'autore in un'intervista, che ha aggiunto di voler dedicare il libro al padre da poco scomparso, una persona di sani principi e valori. 

Il libro in effetti parla di tradizioni ed il protagonista, Peter, un giovane orfanello che vive in un paesino arroccato tra i monti, rimane affascinato dalla figura di un misterioso e silenzioso vecchino, che appare come per magia in città e comincia a fabbricare e donare a tutti i bambini della valle dei fantastici e colorati aquiloni. Peter lo seguirà ovunque e apprenderà poco alla volta i segreti di questo affascinante e raro mestiere, fino a quando si renderà conto che tutto questo, poco alla volta cambierà per sempre la sua vita e la vita di chi gli sta intorno. 

Le illustrazioni de "la città degli aquiloni" rappresentano l'anima dello stesso e sono state curate da Clarissa Corradin, mentre la realizzazione dell'ebook è stata curata da Giulia Abbate e dalla sua agenzia Studio 83. 

Il libro, consigliato a bambini di almeno di 5 anni di età, è disponibile su Amazon.it   all'indirizzo www.amazon.it/città-degli-aquiloni-Simon-Sword-ebook/dp/B072C3B2J2, 
e nelle prossime settimane verrà distribuito e potrà essere acquistato e ordinato in qualsiasi libreria o mega-store d'Italia. 

Per maggiori informazioni ed interagire con l'autore la pagina Facebook è raggiungibile all'indirizzo www.facebook.com/simonsword.official.