martedì 10 ottobre 2017

Progetto Scaccomatto: #game one, human evolution.

L’11 ottobre dalle ore 16.00 alle 20.00 verrà presentato al pubblico il Progetto Scaccomatto:  #game one -human evolution-

La simbologia degli scacchi diventa riflessione metaforica sulla evoluzione spirituale dell’uomo. 
Le facciate d’angolo di un edificio del centro storico di Roma, sito in Via della Maschera d’Oro, 9 accoglieranno un’azione artistica che interessa alcune delle finestre poste al livello stradale. 

Se la vita può essere associata all’idea di gioco su una scacchiera, i pezzi che lo abitano
(elaborazione concettuale di re, regine, torri, alfieri, cavalli e pedoni) ne costituiscono l’eterogeneità delle tipologie umane. 

immaterialartist interverrà nello spazio definito da 6 finestre, interpretando liberamente la possibile metamorfosi dell’uomo che da pedone può raggiungere la sua completa evoluzione diventando Re.

L’edificio del 1500, come un organismo vitale, lascia intravedere in facciata tracce di immagini affrescate (figure alate e mitologiche) che ne raccontano la storia. Queste, entrano in relazione con il nuovo l’intervento artistico, alludendo ad un invisibile “oltre”. Il rapporto spaziotemporale di tale relazione supera il confine di gioco. 

I visitatori saranno invitati ad ascoltare e/o leggere i micro-racconti, redatti da Voivoid che raccontano i 6 pezzi della scacchiera. Occasione questa, d’immaginare ciò che avviene dietro le 6 finestre all’interno delle case. 

I visitatori, anche virtuali, nel corso della settimana, potranno scrivere a loro volta storie ad immaterialartist@gmail.com. 
Tutto ciò che verrà prodotto in condivisione, diverrà parte integrante dell’azione artistica condivisa e pubblicata sulla scheda di progetto scaccomatto.

Responsabile progetto: Donatella Pinocci.