venerdì 12 giugno 2015

Le Intime meditazioni di Paola Ravaglia

Nuova Esposizione alla FERRARA DAY SURGERY presso le sale della Clinica in via Verga 17, Ferrara, a cura di Silvia Greggio e Francesca Mariotti, presidente dell’Associazione Culturale OLIMPIA MORATA di Ferrara, con sede in via De Romei 38, a Ferrara. 


Protagonista di questa esposizione è l'artista Paola Ravaglia che attraverso la rappresentazione di incantevoli paesaggi e meravigliose “composizioni” floreali, ci racconta e ci svela la parte più intima della sua anima artistica.



Le sue opere non sono raffigurazioni di semplici paesaggi, ma nell’osservare ciò che ci propone, veniamo avvolti in una atmosfera intima e suggestiva capace di accendere la nostra sensibilità emotiva.
Il colore ha una valenza straordinaria in tutto questo, perché Paola, non utilizza colori forti e accesi, anzi, questa intimità artistica la esprime anche attraverso un colore timido ma sicuramente originale e riconoscibile.
La sua grande capacità non è nientemeno che quella di offrire attraverso la sua abilità artistica, un’immagine decisamente poetica, sia che il soggetto sia un paesaggio, o una figura umana, ma sempre e comunque, opere che esprimono la metafora della vita, in cui ognuno di noi ritrova una parte di sé.

E’ naturale quasi pensare alle sue opere come strumenti che ci permettono di compiere un viaggio verso i ricordi e le emozioni vissute, che vengono magicamente rievocate dalle sue bellissime e “riservate” immagini.

E’ nel silenzio della pittura, nel suo stesso rigenerarsi che si ritrova la meditazione…una meditazione strettamente legata alla natura e al nostro essere un tutt’uno con essa.



PAOLA RAVAGLIA vive e lavora a Lugo. Deve la sua formazione artistica alla Scuola d’arte“B.Ramenghi” di Bagnacavallo, con la guida del direttore D.Savini prima, della direttrice L. Santandrea poi.

Paola Ravaglia - Intime meditazioni
CLINICA FERRARA DAY SURGERY
Ferrara - dal 13 giugno al 3 settembre 2015

Via Giovanni Verga 17 (44100)