mercoledì 7 ottobre 2015

Cerchi nella luce

È iniziata la distribuzione della miniserie televisiva intitolata "Cerchi nella luce". La prima stagione, che comprende 1 puntata zero, 12 puntate standard e una puntata extra conclusiva è già in onda sulle televisioni della Lombardia: TeleMilano (ch 12), Videostar (ch 90-91) e SeilaTv (ch 216), su Telecapodistria (Tv Koper), sulle televisioni della Calabria: RTT Teletebe (canale 115 - 293) ogni sabato alle 20-30 e MEDIASUD canale 292 - 630 ogni domenica alle 19.00 e sulla tv del Lazio Mediacentro.

La serie "Cerchi di Luce" è interamente realizzata da Paolo Goglio, autore, interprete e produttore e percorre le trame di un cammino alla ricerca di una propria luce interiore, in un mondo animato e popolato da percezioni confuse di ordine superiore, quasi mistico e divino, che impediscono di collocarsi nella realtà ordinaria creando una apparente dissonanza fisica e temporale. Alla ricerca di un sè fa da contrapposizione il muro delle contraddizioni esistenziali, in questo dualismo vengono rappresentate le frequenti tradizionali crisi di crescita e di identità che causano confusione e solitudine interiore.

Ci sono dei passaggi in questa ricerca che vanno forse oltre l'apparenza di una realtà non sempre definita. Le puntate si concludono in genere con i Cerchi di Luce dipinti in un cielo notturno, una spettacolare sequenza di rotazioni con delle catene infuocate sembra quasi invocare un rituale di cambiamento per entrare in uno spazio di luce più profonda, che possa giungere non solo ad ogni singolo individuo ma al mondo intero.

Frequente anche la presenza di un altro elemento rituale molto insolito: una conchiglia sonora dal suono primitivo che viene suonata in contesti molto particolari: in cima ad una montagna, in un campo innevato, su una roccia o sotto una fitta nevicata.

Il messaggio che giunge al telespettatore va oltre l'intrattenimento, avvalorato da immagini a tratti spettacolari, realizzate con innovatiche tecniche di ripresa e di montaggio. Lo stile semi-ipnotico infatti sembra quasi scolpire uno spiraglio di luce nella coscienza, una tecnica di comunicazione che giunge allo sguardo, alla mente, al cuore e all'anima.

L'intera serie è pubblicata in una playlist dedicata anche su Youtube e nei siti web www.cerchidiluce.com e www.amoretv.it.

Approfondimenti su Paolo Goglio, autore della serie televisiva nel blog personale www.paologoglio.com